Quando andare e come raggiungere Szentendre


Quando andare a Szentendre

Ovviamente la visita a Szentendre è assolutamente da considerarsi parte del viaggio a Budapest, quindi il periodo per visitare questa meravigliosa cittadina è lo stesso in cui vi consigliamo di visitare la capitale ungherese, quello della primavera-estate. In queste stagioni il clima più mite consente di godersi appieno sia Budapest che, ancora di più, Szentendre. In inverno invece vi consigliamo il periodo natalizio durante il quale Szentendre sembra trasformarsi in un mercatino natalizio a cielo aperto.

 

Il consiglio è quello di visitare la cittadina di Szentendre in una bella giornata di sole, essendo una visita che si presta particolarmente a stare all'aria aperta, inoltre un secondo consiglio per rendere la vostra gita piacevolissima è quello di prendere il battello o all'andata o al ritorno (questo si può fare solo nei mesi con un clima più mite - vedi sotto). 

 

Come raggiungere Szentendre

Raggiungere Szentendre è semplice e ci sono vari mezzi che vi ci portano:

Il battello è attivo solo durante le belle stagioni: ad aprile (da metà mese circa) solo nei weekend; da maggio a settembre tutti i giorni; a ottobre (fino a metà mese circa) solo nei weekend.

Si può prendere il battello da Vidadó ter oppure da Batthyány tér, il viaggio dura più di 1h.

 

Come raggiungere Szentendre
Foto dal battello
Quando andare a Szentendre
Foto dal battello

Se andate nelle stagioni più fredde, anche se meno affascinanti, ci sono delle alternative per raggiungere Szentendre, noi vi consigliamo il treno, ecco di seguito tutti i dettagli:

Treno: da Batthyány tér (linea rossa della metro di Budapest) prendere la H5, ovvero la linea 5 della HÉV (linea ferroviaria), in circa 40 minuti sarete a Szentendre. Ci sono treni ogni 15-20 minuti circa. Accertatevi che il treno su cui salite arrivi fino a Szentendre.

Clicca qui per cercare gli orari.

 

CONSIGLIO: visto che il treno ci mette meno e ci sono più corse vi consigliamo di prenderlo all'andata in modo da avere più tempo a disposizione a Szentendre, mentre al ritorno consigliamo il battello così che dopo una bella giornata vi possiate godere anche il ritorno nelle belle acque del Danubio (ovviamente sempre se andate in primavera-estate) . 

 

Come spostarsi a Szentendre

Non è necessario prendere mezzi di trasporto per visitare Szentendre, basteranno i vostri piedi e tanta voglia di girovagare per questo incantevole paesino. Ci sono solo alcune attrazioni che non è possibile raggiungere a piedi ma niente paura, in quei casi vi indichiamo come raggiungerle. Non vi resta che scoprire quali sono i musei  di Szentendre cliccando qui.