Come risparmiare a Cracovia

Cracovia è una città ancora molto economica, quindi risparmiare rispetto ai soliti viaggi sarà automatico, se poi si prende qualche piccolo accorgimento si riesce a risparmiare ulteriormente. Di seguito spieghiamo alcuni trucchi che vi aiuteranno.

 

I voli 

Da tante regioni, se acquistati in tempo, si trovano voli a prezzi abbastanza buoni. Sicuramente troverete altre mete con voli più economici, ma una volta a Cracovia risparmierete (rispetto a queste mete) per via del costo ridotto degli alloggi, dei ristoranti e dei musei.

 

Alloggio

Il nostro consiglio è di optare per un appartamento: si trovano tranquillamente per 15-20€ a notte a persona in centro. In questo caso naturalmente più si è meno si paga, inoltre risparmierete avendo una cucina a vostra disposizione. Date un’occhiata soprattutto sui siti Airbnb, Budgetplaces e Booking.

 

Come muoversi

Cracovia è una città abbastanza piccola e le parti turistiche della città si visitano facilmente e piacevolmente a piedi. Per le gite fuori città come le miniere di sale di Wielizcka o il campo di concentramento di Auschwitz, vi consigliamo di utilizzare i bus pubblici piuttosto che i servizi delle compagnie private. Anche per raggiungere il centro dall'aeroporto e tornare affidatevi al bus pubblico, spenderete pochi euro ed è efficiente.

 

I musei

Solitamente i biglietti sono tutti a basso costo (3-5€), ci sono sconti per studenti, ma anche per minori e pensionati. Più care sono invece le attrazioni principali, ma hanno comunque prezzi ottimi e ne vale sempre la pena (visita guidata al campo di concentramento di Auschwitz, miniere di sale di Wielizcka, università Jagellonica, Castello di Wawel).

 

Mangiare

Generalmente con 10-12€ si mangia abbondantemente (ma proprio tanto) in un buon ristorante. Questo per quanto riguarda i ristoranti polacchi. I prezzi aumentano per ristoranti francesi, italiani e di altre nazionalità in generale.

 

Negozi

Se per visitare i musei e le attrazioni, per mangiare, alloggiare e muovervi, risparmiare vi verrà quasi naturale, più difficile (ma non impossibile) sarà per lo shopping. I negozi si sono infatti adattati ai prezzi più alti di altre nazioni europee e non pensate di fare affari ad esempio comprando cose di grandi marche, perché mantengono il prezzo che trovereste anche in Italia. In ogni caso il centro straripa di negozi affollati di turisti che mantengono dei prezzi abbastanza abbordabili quasi per tutti gli oggetti. Prezzi un po’ più alti rispetto alla media si trovano presso il Mercato dei tessuti ed in generale l’ambra è il souvenir più caro. Troverete tante gioiellerie sparse per il centro che vendono bellissimi gioielli fatti interamente di ambra e che arrivano a costare centinaia di euro. Se volete acquistarla senza spendere troppo, vi consigliamo quindi di comprarla nei piccoli mercatini messi su nelle varie occasioni di sagre e feste.

 

Se trovate quindi un volo a buon prezzo, Cracovia è sicuramente un viaggio a basso costo e che offre tantissime visite interessanti e uniche, buon cibo, tanta cultura, storia e anche divertimento. Un viaggio davvero completo e adatto a tutti!