· 

Come risparmiare su Booking.com

Di Giulia Secci


Ti piacerebbe organizzare un viaggio da solo senza spendere troppo ma non sai da dove iniziare? Allora mettiti comodo e leggi questo articolo!

Come risparmiare su Booking

Per organizzare un viaggio bisogna occuparsi prima di tutto della prenotazione di volo e hotel, noi oggi ti spieghiamo come risparmiare prenotando l’alloggio su uno dei portali più usati in assoluto, booking.com. E alla fine dell'articolo avrai dei buoni sconto Booking!

Tanto per iniziare ti consigliamo di registrarti se è la prima volta che lo usi e poi segnati bene la password, mi raccomando! Una volta registrato potrai accedere inserendo l’indirizzo email con cui hai effettuato la registrazione e la password.

Bene, hai effettuato l’accesso? Allora sei pronto!

Compila il riquadro (di cui trovi un esempio qua sopra) con la destinazione del tuo viaggio (es. Roma), le date di check-in e check-out (es. dal 31 luglio al 7 agosto), il numero di camere e di persone fra adulti e bambini (es. 1 camera per 2 adulti). Infine come scelta opzionale potrai decidere di indicare a Booking se viaggi per lavoro o per svago così che possa scegliere gli hotel da proporti a seconda delle tue esigenze.

Una volta compilati i campi non ti resta che cliccare sul tasto blu "Cerca" e ti compariranno tutti gli hotel disponibili nelle date da te indicate e secondo le opzioni da te inserite.

 

Ma non è tutto! Puoi inserire numerose altre opzioni e filtri in modo da guidare Booking.com nella scelta degli alloggi migliori per te. Vuoi spendere il meno possibile? Allora noterai che sopra la lista degli hotel che Booking ti propone trovi varie opzioni fra cui “Prezzo più basso”, clicca proprio lì! In questo modo ti verranno proposti gli alloggi in ordine di prezzo, dal più basso al più alto. Attenzione però.. in questo caso Booking ti propone anche soluzioni in dormitorio ma ti avvisa scrivendoti “Questi risultati includono anche sistemazioni condivise, come i posti letto in dormitorio”.  Nel caso non fossi interessato a soluzioni condivise clicca nella scritta in blu affianco “Mostra solo camere private”(vedi foto sotto).

Booking.com

Se invece il prezzo non è fra le tue priorità potrai filtrare in base al numero di stelle degli hotel, in base al punteggio degli ospiti, alla distanza dal centro città e così via.

 E se non ti bastano i filtri in alto, nella colonna a sinistra ne trovi molti di più! Come vedi nella foto di seguito puoi filtrare in base a un budget preciso a notte, puoi filtrare in base alle tue preferenze fra appartamento e hotel o puoi scegliere che booking ti proponga solo alloggi con colazione inclusa nel prezzo o con la cancellazione gratuita della prenotazione (consigliata se non si è sicuri delle date), col bagno privato e così via.

Se il tuo obiettivo è spendere il meno possibile allora concentrati sui filtri relativi al budget e Booking ti proporrà le soluzioni più economiche.

Come risparmiare sull'hotel

 

Una volta impostati i filtri non ti resta che analizzare gli hotel/alloggi e controllarli nei dettagli, leggere le recensioni, vedere la posizione nella mappa, i servizi inclusi nel prezzo e così via. Ora potrai scegliere fra gli alloggi che Booking ti propone! Ma fai attenzione, controlla bene cosa è incluso nel prezzo e cosa dovrai aggiungere. Di solito sono da aggiungere le tasse di soggiorno che variano a seconda della città dai 2€ ai 4€ (circa) a persona per notte, ma ci sono alcuni alloggi che aggiungono ulteriori spese a parte, come quelle per la pulizia.

 

Dove verificare tutto questo? Molto semplice, clicca sull'alloggio che preferisci in modo da aprire la scheda completa, una volta aperta la finestra relativa all'alloggio vedrai per prima cosa il nome dell’alloggio, subito sotto il link alla mappa che ti permette di verificarne la posizione, sotto ancora le foto, la descrizione, i servizi generali inclusi (es. wi fi, parcheggio, navetta aeroportuale, animali inclusi etc.) e infine le camere disponibili nel periodo da te indicato. Per ogni camera trovi indicato il prezzo, il tipo di camera, i servizi inclusi (es.terrazza, bagno privato etc.) e le spese extra che NON sono incluse nel prezzo della camera e che pagherai all'arrivo (vedi esempio sotto).

Come risparmiare sull'hotel

Una volta verificato tutto questo, se la camera e le condizioni dell’hotel fanno per te potrai procedere con la prenotazione inserendo il numero delle camere desiderate sotto “Scegli le camere” e poi clicca sul tasto blu “Prenoto”. Infine non ti resterà che procedere inserendo tutti i tuoi dati e completando la prenotazione (se richiesto aggiungendo i dettagli del pagamento).

 

Nota bene: tutto questo puoi farlo anche da mobile, ma gli esempi che vedi si riferiscono a prenotazioni effettuate tramite pc. Potrai impostare i filtri e prenotare anche dal tuo smartphone ma la schermata sarà diversa e le opzioni saranno in posizioni diverse da quelle che trovi su desktop.

 

Vuoi risparmiare ancora di più? Non ci crederai ma è possibile!

Booking.com permette ai suoi clienti abituali di regalare sconti agli amici, potrai trovare in giro nel web vari sconti offerti da altre persone e soprattutto dai travel blogger. Se hai dei profili social ti consigliamo di seguire tutti i travel blogger che trovi (non scordarti di noi :P), specialmente su Facebook e Instagram, così avrai accesso a buoni sconto per le tue prenotazioni.

Esistono buoni sconto di vari importi, i più diffusi sono quelli da 15€ e da 25€. Il tutto avviene tramite un link, quindi ti basterà aprire Booking da quel link e prenotare l'hotel. Una volta terminato il tuo soggiorno Booking ti farà un rimborso equivalente all'importo del buono da te inserito.

 

Vuoi provare subito? Allora ti lasciamo due buoni sconto da 15€ proprio qua sotto (puoi utilizzarne uno a prenotazione e per una spesa di almeno 30).

sconto Booking
sconto Booking

Clicca sui buoni e prenota! Riceverai il tuo rimborso dopo il soggiorno presso la struttura prenotata (ovviamente se cancelli la prenotazione o non effettui il soggiorno i buoni non valgono).

Il rimborso sarà accreditato nella carta di credito o debito da te indicata al momento della prenotazione.