Libreria Lello Porto – Oltre Harry Potter c’è di più

Di Giulia Secci


Fra i meriti che vanno riconosciuti alla saga di Harry Potter e alla sua scrittrice J.K Rowling c’è anche quello di aver reso ancora più conosciuta e popolare la bellissima libreria Lello. Si dice infatti che questo luogo abbia ispirato la scrittrice nel periodo in cui viveva e insegnava inglese a Porto. In particolare, le sue affascinanti scale vengono associate a quelle della scuola di magia e stregoneria di Hogwarts. Era il periodo in cui la storia di Harry Potter stava pian piano prendendo forma nella sua testa. 

 

Libreria Lello

La Libreria Lello diventa un’attrazione

Oggi la libreria Lello, complice l’aumento del turismo a Porto, è diventata una vera e propria attrazione anche perché vista come uno dei “luoghi di Harry Potter”,  fino a poco tempo fa erano molte le persone che entravano solo per vederla e per fare le foto, senza acquistare niente, tanto che di recente è stato deciso di far pagare un biglietto per l’ingresso, un tiket che poi può essere usato in tutto il suo valore per l’acquisto di un libro.

Ma oltre Harry Potter c’è di più! Sono molti anche i turisti che la visitano solo per ammirare la sua affascinante struttura, il suo ingresso in stile liberty e neogotico non passa certo inosservato e quando si entra ci si sente subito invitati a proseguire, le sue scale attirano immediatamente il visitatore verso il piano superiore, quasi come lo aspettasse ad accoglierlo un mondo magico. Si capisce dal primo momento come questo luogo possa essere d’ispirazione a una mente creativa e piena di immaginazione come quella della Rowling.

 

La storia della Livraria Lello

Dobbiamo ringraziare l’architetto Francisco Xavier Esteves per aver creato una delle librerie più belle al mondo, inaugurata così come la conosciamo oggi il 13 gennaio 1906. In realtà però questa libreria ha origini più antiche che risalgono al 1881, quando i fratelli Lello aprirono a Porto uno spazio dedicato all’edizione e alla vendita di libri. Solo in seguito, nel 1894, acquistarono la libreria Chardron con tutto il suo importante archivio, proprio nel luogo in cui si trova oggi la famosa livraria Lello, in Rua das Carmelitas.

 

Sono la fantasia e l’amore per i libri il filo conduttore di tutta la storia di questo affascinante luogo, nato dalla passione per la lettura dei fratelli Lello, costruito con la fantasia di Francisco Xavier Esteves, reso ancor più popolare dall’incredibile immaginazione della Rowling e apprezzato ancora da molti per la passione verso uno (Harry Potter) o più libri.

 

 Una delle attrazioni maggiori della città, da non perdere.

 

Livraria Lello – Informazioni per la visita

Prezzo: 5€ (il biglietto corrisponde a un voucher di pari valore per l’acquisto di libri all’interno della libreria). I bambini fino a 3 anni (inclusi) non pagano ma è comunque necessario fare il biglietto 0€. La biglietteria si trova presso l’ingresso affianco a quello della libreria, esattamente all'angolo.

Orari: Aperto tutti i giorni h9.30-7.00

Indirizzo: Rua das Carmelitas 144, Porto – Sito web 

 

Libreria Lello biglietti

 

In collaborazione con Livraria Lello