Shopping a Parigi

 

Dai negozi di antiquariato a quelli di vestiti e accessori vintage, dai negozi di utensili da cucina a quelli di cibo e bevande, dalle profumerie ai negozi di alta moda, dalle cioccolaterie alle librerie avrete l’imbarazzo della scelta per il vostro shopping a Parigi.  Dovrete solo decidere come spendere i vostri soldi e fare spazio in valigia! J

Iniziamo dai souvenir, troverete tantissimi negozietti nella zona di Notre-Dame e Montmartre che offrono souvenir di tutti i tipi con le immagini più rappresentative della città, come la tour-Eiffel, la baguette, l’arco di trionfo e via dicendo. Portachiavi, soprammobili, accendini, calamite, specchietti da borsetta, portafogli, borse e tanto altro. La scelta è davvero vasta e i prezzi sono contenuti. Se volete spendere poco e portare un ricordino a più persone questi sono senza dubbio i negozi che fanno al caso vostro.

Se invece volete spendere di più e fare o farvi un bel regalo, anche in questo caso avrete l’imbarazzo della scelta e per non sbagliare di seguito ti forniamo una bella guida  completa per il tuo shopping a Parigi:

Negozi di abbigliamento e accessori

Tati.  . Affollato, confuso e caotico, esercita comunque un certo fascino proprio per queste sue caratteristiche. Questo negozio francese, con dei prezzi davvero economici, vende capi di abbigliamento e accessori per la casa. Numerosi sono i punti vendita a Parigi. Ecco quelli più centrali: 4 boulevard de Rochechouart (M: Barbès Rochechouart, linee 2-4); 172 -174 rue du Temple (M: République, linee 3-5-8-9-11; Temple, linea 3).

 

Agnès b. €€€ - I prezzi salgono decisamente con questo marchio parigino famoso nel mondo, ma non è di certo così costosa come Chloè o Sonia Rykiel (altri due marchi parigini). Inoltre, Agnès b ha il pregio di realizzare capi classici, che difficilmente passano di moda.  Indirizzi: 38, Rue de la Verrerie (M: Hôtel de Ville linea 1 -11); 3 – 4 - 6 Rue du Jour (M: Les Halles linea 4); 6, 10 – 12 rue du Vieux Colombier (M: Saint-Sulpice, linea 4).

 

Frederic T  €€€ - Ė un marchio nato nel cuore della capitale francese grazie al lavoro di una famiglia di artigiani. Oggi ha punti vendita sparsi in tutto il mondo, ma non ha rinunciato comunque alla qualità dei materiali con cui realizza delle bellissime borse.  Ecco alcuni indirizzi: 42 rue St André des Arts (M: Odéon, linea 4 - 10); 10 rue Monge (M: Maubert-Mutualité, linea 10); 11 rue La Vieuville (M: Abbesses, linea 12).

 

La boutique Gérard Durand  €€ - Ė specializzato in accessori come calze e collant di tutti i tipi, guanti, ombrelli e sciarpe. Lo trovate in 75–77 rue du Bac (M: rue du Bac, linea 12).

 

Guerlain. €€€ Un profumo è sicuramente un ottimo souvenir e Guerlain è un marchio francese che realizza numerosi profumi e  prodotti di make-up. Lo trovate presso 68 avenue des Champs-élysées (M: Franklin D. Roosvelt, linea 1 - 9), indirizzo a cui fra l’altro dedica un suo profumo, dandogli lo stesso nome.    

 

Studio des parfums €€€

Per avere un  profumo personalizzato è allo Studio des parfums che dovete andare, nel quartiere Marais. Sarete voi a creare la vostra fragranza preferita, con l'aiuto e i consigli di un esperto. E quando a qualcuno piacerà il vostro profumo racconterete  che è qualcosa di unico e che lo avete creato voi stessi a Parigi. Lo trovate in 23 rue du Bourg Tibourg (M: Hôtel de Ville, L1 e L11).

Negozi di cibo e cucina a Parigi

Marché Saint Quentin - È un piccolo mercato al coperto che vende prevalentemente generi alimentari. È frequentato per lo più dai parigini della zona. Troverete un’ampia varietà di formaggi e altre tipicità del luogo. Qui potrete anche fermarvi per il pranzo, assaggiando le pietanze proposte dai diversi banchi. Apre dal martedì al sabato dalle 8:00 alle 20:00 e la domenica dalle 8:30 alle 13:30. Lo trovate presso 85 Bis boulevard de Magenta (M: Gare de l’Est, linea 4, 5 e 7).  

 

Passage Brady   - Per uno shopping tutto esotico!! Chiamato anche ‘Little India’, è una sorta di mercato al coperto che raccoglie al suo interno numerosi negozi e ristoranti orientali. Vestiti dai mille colori, frutta e verdura esotica, spezie di tutti i tipi sono solo alcune delle tante cose che potrete comprare. E, ovviamente, potrete fermarvi per un pasto in uno dei tanti ristoranti a vostra scelta. L’indirizzo è 46 rue du Faubourg Saint-Denis (M: Strasbourg - Saint-Denis, linea 4, 8 e 9).

 

Fauchon €€€ - Vende tè, cioccolata, biscotti e macarons, paté di vario tipo come foie gras e tante altre cose davvero sfiziose, ma anche abbastanza costose. Per farvi un’idea visitate il sito (cliccate nel nome). Lo trovare in 30 place de la Madeleine (M: Madeleine, L8, L12, L14).                                                                                                                                                     

Androuet  €€ - Offre un’ampia scelta di formaggi e se li volete portare a casa ve li confeziona. Gli amanti del formaggio non si possono perdere Androuet! Qui potrete assaggiarne numerosi tipi o prendervi una buonissima fonduta. Si perché non è solo una rivendita, ma anche un ristorante. Indirizzi: 37 rue de Verneuil (M: rue du Bac, linea 12); 134 rue Mouffetard (M: Censier – Daubenton, linea 7); 1 rue Bois le Vent (M: La Mauette, linea 9); 13 rue Daguerre (M: Denfert-Rochereau, linee 4-6).   

 

Chocolats Mococha €€€ - Ė il regno del cioccolato e dei dolci francesi come i tanto famosi Macarons. Ce n’è per tutti i gusti! L’indirizzo è 89 rue Mouffetard (M: Censier-Daubenton, linea 7). 

 

E.Dehille-rin. €€ - Siete appassionati di cucina? Allora non vi potete perdere questo negozio rifornito di utensili di tutti i tipi. Sarà difficile non tornare a casa con una padella o un mestolo in valigia XD. Lo trovate in 18-20 rue Coquillière (M: Les Halles, linea 4).  Per farvi un’idea andate al sito (cliccate nel nome). 

 

Librairie Gourmande - Propone numerosi libri di cucina. Si trova nel quartiere di Les Halles, in 92-96 rue Montmartre (M: Les Halles, linea 4; Sentier, linea 3). In questa via troverete altri negozi di cucina e potrete trattenervi anche per un pasto scegliendo fra i vari ristoranti e bistrot quello che preferite.          

Centri commerciali e mercatini a Parigi

Marché aux Puces de Saint-Ouen. €€- È il più grande mercato delle pulci della città. Si estende per 7 ettari e ospita 14 diversi mercati, alcuni al coperto, altri all'aperto. La sua apertura ufficiale risale al 1885. Come tutti i mercatini delle pulci propone prevalentemente oggetti di seconda mano o di antiquariato. Gioielli, monete, giocattoli, poster, fotografie, arredamento, abbigliamento, libri e tanto altro. Non lo si deve considerare come un semplice mercato, ma come un vero e proprio museo. Vi consigliamo quindi una passeggiata in questo luogo affascinante e storico. Lo trovate aperto il sabato (h9:00 – 18:00), la domenica (h10:00 – 18:00) e il lunedì (h11:00 – 17:00). L’indirizzo è rue des Rosiers (M: Garibaldi, L13). Vengono organizzati dei tour guidati da un parigino che vi porta alla scoperta di questo affascinante mercato, per saperne di più visitate il sito Flea Market.

 

Marché Bastille €€

È un mercato che vende per la maggior parte prodotti di genere alimentare, poco turistico e molto frequentato dai parigini che la domenica mattina vengono per fare la spesa. Qui si scoprono le abitudini degli abitanti e si possono assaggiare tipicità del luogo, come la grande varietà di formaggi francesi. Apre il giovedì (h7:00 - 14:30) e la domenica (h7:00 - 15:00).  Lo trovate presso Boulevard Richard Lenoir (M: Richard Lenoir, L5).

                                         

Merci €€ - Vende oggetti per la casa, abbigliamento, libri e anche dell’ottimo cibo. Questo negozio è davvero perfetto per qualche ora di shopping e un pasto veloce. Gli oggetti in vendita sono tutti molto belli e Merci devolve una parte del guadagno per il finanziamento di progetti di educazione e sviluppo nel sud-ovest del Madagascar. Presso 111 boulevard Beaumarchais (M: Saint Sébastien Froissart, L8). 

 

Le Printemps €€€ - Per uno shopping pazzo e decisamente costoso o magari semplicemente per farvi un giro in questi grandi magazzini che si estendono per tre edifici, uno dei quali è un bellissimo palazzo con una cupola interamente di vetro in stile art nouveau.  Indirizzo: 64 boulevard Haussmann (M: Havre Caumartin, linea 3 -9)     

 

Galeries Lafayette  €€€ - Come Printemps, sono grandi magazzini specializzati in marchi costosi di abbigliamento e di accessori per la casa. Indirizzo: 35 e 40 boulevard Haussmann (M: Havre Caumartin, linea 3 -9).  

 

Carrousel du Louvre. €€€ - Qui potrete curiosare fra i negozi di elettronica, abbigliamento, prodotti estetici e altro, ma non è di certo un posto dove si possono fare affari. Essendo un centro commerciale annesso al museo Louvre ha prezzi alti. Ciò non toglie che ci si possa fare un giro dopo la visita al museo, anche per ammirare il suo interno, con al centro la piramide di vetro rovesciata, decisamente affascinante. 99 rue de Rivoli; (M: Palais Royal - Musée du Louvre, linea 1-7).                                                                                                                                        

Librerie a Parigi

I bouquinistes - Si estendono lungo le sponde della Senna e vendono libri di seconda mano, cartoline, francobolli, stampe, manifesti pubblicitari, riviste d’epoca e fumetti. Piaceranno sicuramente ai collezionisti di questi oggetti, ma affascineranno anche tutti gli altri. Sono aperti per la maggior parte nei periodi in cui il clima è più mite, mentre in inverno vedrete tante scatole di metallo color verde chiuse, come se andassero in letargo aspettando il clima primaverile.                    

 

Shakespeare & Company   - Ė una libreria nota per aver ospitato scrittori famosi. È quasi una tappa da non perdere, un luogo d’attrazione con tante storie da raccontare. Vende libri in inglese nuovi e di seconda mano. Nel sito trovate gli eventi letterari che si tengono al suo interno. L’indirizzo è 37 rue de la Bûcherie (M: Saint-Michel, linea 4).                                                

 

Librairie Ulysse   - Offre guide, libri e riviste di viaggio antiche e moderne. Potrete girare il mondo stando fra le quattro mura di questo originale negozio nato nel 1971.  La trovate in 26 rue Saint-Louis en l’Ile (M: Pont –Marie, linea 7).

 

Temps Libre   - Ė il regno dei fumetti. Qui troverete non solo fumetti francesi come Asterix, ma anche manga, graphic novel e fumetti di tanti altri paesi.  Ecco l’indirizzo: 28 rue Lepic (M: Blanche, linea 2).                                                                                                                                         

 

Antiquariato e artigianato

Zut!  €€€ -  vende oggetti d’arredamento antichi davvero belli, come mappamondi, semafori e orologi. Se vi piace l’antiquariato non potete perdervelo! Si trova in 9 rue Ravignan (M: Abbesses, linea 12).              

 

Village St-Paul  è un piccolo villaggio che ancora mantiene un certo fascino storico in un quartiere, il Marais, che invece è quello delle ultime tendenze. Un susseguirsi di negozi di antiquariato e di artigianato lungo delle stradine lastricate vi faranno tornare indietro nel tempo. Lo trovate in rue St-Paul (M: St-Paul, linea 1).

 

Viaduc des Arts  è il regno dell’artigianato, praticato ancora secondo la tradizione. Sotto un lungo porticato d’archi si susseguono le varie botteghe. Sopra questo porticato vi attenderà un bellissimo giardino, la Promenade Plantée, perfetto per una tranquilla passeggiata immersi nel verde.  Lo trovate in 10 Cour du Marché Saint-Antoine (M: Bastille, linee 1-5-8 o Gare de Lyon, linee 1-14).                                                 

 

E ora che avete ben chiaro dove fare shopping a Parigi non vi resta che scoprire come risparmiare, così vi rimarranno ancora più soldi per le vostre compere. J