Come vestirsi in Marocco

Di Giulia Secci


Un viaggio meraviglioso in un paese fantastico come il Marocco, estremamente lontano dalla nostra cultura occidentale, ci porta a porci alcune semplici ma importanti domande prima della partenza, una di queste è “come vestirsi in Marocco?” 

 

Tutti noi prima di partire per un viaggio passiamo per quella fase di preparazione della valigia durante la quale sorge spontanea la domanda “Come mi vesto?”. La risposta non è mai facile, soprattutto quando si parla di paesi estremamente diversi dal nostro negli usi e nei costumi.  

 

Guardiamo e riguardiamo il meteo chiedendoci se avremo troppo freddo o troppo caldo, se quella giacca è troppo pesante o troppo leggera, osserviamo l’armadio spalancato come se aspettassimo una risposta. 

 

La questione si complica ulteriormente per noi donne. Ci chiediamo se in Marocco una donna può usare i pantaloncini, se può indossare una maglia a maniche corte senza sentirsi in imbarazzo o recare offesa ai marocchini, ci chiediamo se quel vestito è troppo corto o se quella maglia è troppo scollata. 

 

Ma quindi come vestirsi in Marocco? La risposta è “Dipende” 

 

Dipende da quale periodo scegliete per andare, da quale o quali città visitate e da come siete a vostro agio. 

 

Noi ad esempio ci sentivamo a nostro agio così :-) 

Come vestirsi in Marocco per le donne

Il Marocco, pur essendo un paese in prevalenza musulmano, è molto liberale da questo punto di vista (e anche da altri). Chiunque, donna o uomo, è libero di scegliere come vestirsi senza la paura di offendere gli altri o sentirsi in imbarazzo. Le stesse donne marocchine scelgono se indossare il burqa, il velo o un semplice vestitino, quindi sentitevi libere anche voi. 

 

 

Come vestirsi in Marocco
Giardini Majorelle Marrakech

Ma.. c’è sempre un ma. In primo luogo questa regola vale per le grandi città e per quelle più turistiche, se vi avventurate in paesini sperduti ovviamente oltre a stare attente a come vestirvi dovrete stare attente/i in generale. 

Inoltre, evitate magliette eccessivamente scollate o pantaloncini inguinali. La soluzione sta sempre – o quasi – nel mezzo. Jeans, pantaloni al ginocchio o poco sopra, t-shirt, vestiti non troppo corti sono tutte cose che potete indossare e che i marocchini vedono spesso, specialmente in città molto turistiche.  

 

In alcuni siti turistici religiosi, come la grande moschea di Casablanca (Hassan II), è vietato entrare con gambe e braccia scoperte che uno sia maschio o femmina, al gentil sesso è teoricamente richiesto anche un velo in testa, ma va detto che spesso queste regole vengono ignorate e non rispettate. 

 

Come vestirsi per andare al mare in Marocco

Anche in questo caso dipende da dove siete ma ci sentiamo di dire che nelle città più turistiche le donne in spiaggia possono indossare tranquillamente il costume da bagno, anche il bikini (il più discreto che avete). Ad esempio non fatevi problemi nelle spiagge di Tangeri, di Essaouira o Rabat. In generale comunque vi basterà osservare se altre donne hanno il costume! 

Come vestirsi per andare al mare in Marocco
Spiaggia Essaouira

Come vestirsi in Marocco tenendo conto del clima

Un dato che deve influire nella scelta dell’abbigliamento per un viaggio in Marocco è il clima che, come ben sappiamo, varia a seconda del periodo e delle stagioni. Se andate in Marocco in primavera e autunno il clima sarà mite, tanto che probabilmente starete bene a maniche corte. Ma ricordate che c’è un’elevata escursione termica, quindi una giacca e/o felpa serve sempre. 

 

D’inverno fa decisamente più freddo. Anche se non si arriva mai a temperature eccessivamente basse in città come Fes e Marrakech, una giacca vi servirà di sicuro anche per le possibili piogge. Invece in alcune zone di montagna fa decisamente più freddo tanto che si può trovare anche la neve, quindi per non avere sorprese controllate il meteo delle città che dovete visitare. 

 

In estate fa tendenzialmente molto caldo, in montagna e nelle città di mare le temperature sono più fresche, mentre Fes e Marrakech possono diventare veri e propri forni! Creme solari e occhiali da sole saranno indispensabili, consigliamo quindi vestitini leggeri per le donne e maglietta e pantaloncini per gli uomini.  

 

Come vestirsi in Marocco
Casablanca Moschea Hassan II

Quali città visitate?

Come avrete capito è bene tenere in considerazione anche dove si va in Marocco, quali città del Marocco si devono visitare. Ad esempio Chefchaouen è un paesino di alta montagna dove fa decisamente più fresco che a Marrakech, in inverno potreste sentire proprio freddo. 

 

Fes e Marrakech sono le città turistiche dove fa più caldo, sia perché nell'entroterra, sia nel caso della seconda perché risulta più a sud.  

Città come Rabat, Casablanca, Essaouira e Tangeri si affacciano sul mare e quindi sono più ventilate e meno afose (nei periodi caldi).  

 

Se fate un tour del Marocco, a maggior ragione dovete tenere conto delle differenze di clima fra una città e l’altra, portandovi vestiti che siano adattabili a tutte le condizioni. Insomma, il consiglio di vestirsi a strati è sempre valido! 

 

Come vestirsi nel deserto del Marocco?

Lo avrete già sentito mille volte: “nel deserto c’è una forte escursione termica”. Possiamo confermarlo!

Vestitevi a strati (di nuovo!!!). 

 

Solitamente le escursioni a cammello nel deserto vengono organizzare nelle ore meno calde, quindi al tramonto e all'alba, proprio perché durante il giorno fa molto caldo, mentre la notte si sente parecchio freddo, quindi le ore migliori per godersi il deserto sono prima che cali il sole e quando sorge.

 

Per la notte nel deserto portatevi una felpa o un maglione che coprano bene, anche se comunque sarete forniti di coperte pesanti. Per il giorno portatevi invece dei vestiti leggeri ma che coprano il corpo per proteggerlo dal sole. Non dimenticate gli occhiali da sole, la crema solare e quello che i marocchini chiamano “il passaporto del deserto”, ovvero la lunga fascia di cotone che si usa per coprire il capo (una sorta di pashmina). 

 

Come vestirsi nel deserto In Marocco
Deserto di Zagora

Ora che sapete come vestirvi in Marocco site pronti a preparare le valigie! 

 

Cosa non dimenticare?  

·         Crema solare 

·         Occhiali da sole 

·         Una giacca o felpa se andate nel deserto o in inverno

·         La pashmina (per il deserto) compratela lì, sarà un bel souvenir 

·         Un costume non troppo ridotto se andate in zone di mare 

·         Vestiti di cotone  

·         Scarpe leggere e comode, un paio chiuse e dei sandali (se andate in estate)

 

Può interessarvi anche Salute e Igiene in Marocco per scoprire come proteggersi dai batteri quando si mangia e si beve in giro.