15 Cose da fare gratis a Edimburgo

Di Giulia Secci


 

Edimburgo non è sicuramente una città low cost, questo però non significa che non si possa fare un bel viaggio a basso costo anche qui, informandosi bene e organizzandosi. Ecco perché di seguito vi consigliamo cosa vedere gratis a Edimburgo. 

 

Siete curiosi? 

 

La capitale scozzese è una città ricca di arte, di storia e di luoghi pittoreschi immersi nel verde: una passeggiata fra i palazzi medievali nella Old Town vi porterà a ripercorrere la sua storia, le numerose gallerie nazionali arricchiranno il vostro viaggio raccontandovi l’arte in ogni sua forma, gli scorci immersi nel verde vi regaleranno momenti di sosta indimenticabili e, come se non bastasse, sono tutte cose da fare gratis a Edimburgo.

Ma ora vediamole nel dettaglio: 

 

Cose da fare gratis nel centro storico di Edimburgo

1. Andare alla scoperta del Royal Mile e delle stradine secondarie della Old Town 

 

Il Royal Mile (miglio reale) è la strada principale del centro storico, essa parte dal castello di Edimburgo e continua per un miglio. Da qui si diramano le varie stradine della Old Town (la città vecchia), che è stata riconosciuta patrimonio dell’umanità dall’UNESCO. Il miglio reale e le stradine laterali ospitano numerosi palazzi in stile medievale che conferiscono al centro storico di Edimburgo un fascino senza tempo dal carattere tenebroso. Ai lati di questa lunga strada si trovano diversi negozi, pub ma anche attrazioni importanti da non perdere, sia gratis che a pagamento. La maggiore attrazione tuttavia è senza dubbio il Royal Mile stesso e percorrerlo è una delle cose gratis da fare a Edimburgo. 

 

10 cose da fare gratis a Edimburgo
Royal Mile

2.  Fare un salto alla St Giles Cathedral 

 

Proprio lungo il miglio reale si trova la bellissima St Giles Cathedral che oltre essere un piacere per gli occhi, visitarla è gratis. Bella fuori e dentro, il suo colore grigio e lo stile gotico contrastano con le coloratissime vetrate ed è proprio questo che le regala un fascino incredibile.  

Indirizzo: High Street Royal Mile 

Sito Web: https://stgilescathedral.org.uk  

 

3. Fare conoscenza con tre importanti scrittori scozzesi al Writer’s Museum 

Non lontano dalla Cattedrale di Edimburgo si trova il Writer’s Museum, anche questo gratis. Il museo è dedicato agli importanti scrittori scozzesi Robert Burns, Walter Scott e Robert Luis Stevenson ed espone oggetti, documenti e scritti ad essi appartenuti, raccontando le loro vite e le loro opere. Come se non bastasse, il tutto è ospitato presso la Ladystairs House, una residenza costruita nel 1622, potrete quindi approfittare della visita al museo per osservare com’era fatta al suo interno un’antica casa del centro storico di Edimburgo. 

Indirizzo: Lady Stairs House Lawnmarket, Royal Mile 

Sito Web: https://www.edinburghmuseums.org.uk/venue/writers-museum  

 

Cose da vedere gratis a Edimburgo
St Giles Cathedral

4. Tornare bambini al Museum of Childhood (museo dell’infanzia) 

 

Sempre lungo il Royal Mile si trova il museo dell’infanzia, un museo molto carino che espone giocattoli dai più antichi ai più moderni, da non perdere soprattutto se viaggiate con i bambini. Il piano terra infatti è interattivo e ci si può cimentare in simpatici giochi come il memory e altri ancora. Una pausa carina per distrarsi dalle visite più impegnative, inoltre è fra le cose da fare gratis a Edimburgo!  

Indirizzo: 42 High Street Royal Mile  

Sito Web: https://www.edinburghmuseums.org.uk/venue/museum-childhood  

 

 

5. Conoscere le storie degli abitanti di Edimburgo al People’s Story Museum 

 

Restando quindi nel Royal Mile e incontriamo un altro museo gratuito, quello dedicato alla storia popolare della Scozia, o meglio dedicato alla popolazione di Edimburgo. Qui si incontrano le storie di varie persone alle prese con la vita di tutti i giorni, mentre lavorano, mentre giocano, mentre sorseggiano il tè in salotto, mentre svolgono le loro faccende a casa o mentre si incontrano al pub, il tutto è arricchito da numerosi racconti e spiegazioni in inglese. 

Indirizzo: 163 Canongate, Royal Mile 

Sito Web: https://www.edinburghmuseums.org.uk/venue/peoples-story-museum  

 

Gratis a Edimburgo
People's Story Museum
Edimburgo gratis

 

6. Passare ore a scoprire il mondo all’interno del National Museum of Scotland 

 

Fra i musei gratis di Edimburgo quello che preferiamo in assoluto è proprio il National Museum of Scotland, sette piani immensi dedicati alla tecnologia, all’arte, alla storia di varie civiltà, all’evoluzione di specie animali, alla moda e a tanto altro. Vi perderete piacevolmente e il tempo scorrerà senza che ve ne accorgiate, giocando con le esposizioni interattive e curiosando fra le altre. Adatto anche ai bambini è assolutamente uno dei musei da non perdere a Edimburgo. 

Indirizzo: Chambers Street 

Sito Web: https://www.nms.ac.uk/national-museum-of-scotland/  

 

Musei gratis Edimburgo
National Museum of Scotland

Cose da fare gratis a Edimburgo – Le gallerie d’arte

7. Fare un’immersione nell’arte della Scottish National Gallery e della Royal Scottish Academy

 

Edimburgo ospita numerose gallerie d’arte che si possono visitare completamente gratis, fra queste c’è la Scottish National Gallery che ospita i quadri di famosi pittori come Raffaello, Tiziano, Botticelli, Canova e molti altri importanti artisti. Camminare per le enormi ed eleganti sale di questa struttura neoclassica e ammirare le opere esposte è un piacere per chi ama l’arte e la bellezza. Se siete amanti dell’arte non perdetevi neanche la Royal Scottish Academy che si trova proprio di fianco alla galleria nazionale ed espone opere contemporanee che vengono messe in vendita. Potrete divertirvi a indovinare il prezzo di un opera e poi restare a bocca aperta leggendone alcuni. 

Indirizzo: The Mound 

Sito Web: https://www.nationalgalleries.org/visit/scottish-national-gallery  

Attrazioni Gratis Edimburgo
Scottish National Gallery

8. Ritirarsi alla Scottish National Portrait Gallery in un giorno di pioggia 

 

Un’altra galleria d’arte a Edimburgo, sempre gratuita, è quella dedicata ai ritratti, la Scottish National Portrait Gallery. Vi perderete fra i numerosi ritratti esposti, da quelli risalenti al Rinascimento che ritraggono reali e nobiltà a quelli moderni e contemporanei. Il palazzo che ospita queste opere è molto bello, specialmente il salone al piano terra ricco di affreschi. Le gallerie sono ottimi posti dove rifugiarsi in un giorno di pioggia o per fare una pausa piacevole ammirando dei  splendidi ritratti.

Indirizzo: 1 Queen Street 

Sito Web: https://www.nationalgalleries.org/visit/scottish-national-portrait-gallery  

 

9. Ammirare l’arte del ‘900 alla Scottish National Gallery of Modern Art 

 

E se l’arte ancora non vi basta o se siete più interessati a quella moderna, in un bel palazzo in stile neoclassico che si trova nella zona ovest di Edimburgo (vicino al Dean Village) è ospitata la Galleria Nazionale Scozzese di Arte Moderna dove sono esposte opere di artisti del calibro di Picasso, Matisse e Warhol. Ovviamente anche questa visita è una delle cose da fare gratis a Edimburgo! 

Indirizzo: 75 Belford Rd  

Sito Web: https://www.nationalgalleries.org/visit/scottish-national-gallery-modern-art  

 

Cosa vedere gratis a Edimburgo
Scottish National Portrait Gallery

Cose da fare gratis a Edimburgo nelle belle giornate

 

Se nei giorni di pioggia ci si può rifugiare nelle numerose gallerie e nei tanti musei gratis presenti a Edimburgo, anche quando fa bel tempo si ha l’imbarazzo della scelta: 

 

10. Fare un salto nella quiete del Dean Village 

 

Sulle rive del fiume Leith nella zona ovest di Edimburgo si trova il Dean Village. Nato nel XII secolo come un villaggio separato dalla città, oggi è uno fra i più pittoreschi quartieri di Edimburgo. Qui il caos e il traffico della capitale si interrompono lasciando spazio a un’atmosfera tranquilla e rilassata, in cui gli unici rumori che si sentono sono quelli degli uccellini che cinguettano e dell’acqua che scorre, la stessa acqua che in passato alimentava i numerosi mulini che sorgevano intorno al fiume. Il Dean Village fa parte del percorso Water of Leith che segue appunto il fiume Leith e tocca diversi punti di interesse come la Galleria Nazionale Scozzese di Arte Moderna (sopra descritta) e il Giardino Botanico Reale (descritto sotto). 

Indirizzo: Dean Path 

Sito Web: https://history.business.site  

 

Cose da vedere gratis a Edimburgo
Dean Village

11. Andare alla scoperta delle piante del Royal Botanic Garden 

 

Non solo centro di ricerca dedicato allo studio delle piante, il Giardino Botanico Reale è anche una fra le attrazioni turistiche gratuite di Edimburgo. L’ingresso infatti è libero, mentre si paga la visita alle glasshouse (7£ per adulti, 6£ per bambini fino a 15 anni), ovvero le serre che riproducono diversi climi e habitat della terra. Una passeggiata rilassante fra il verde delle piante che crescono qui sarà piacevolissima ed è bello anche nel periodo di Natale con le installazioni di luce che la sera col calar del sole rendono magico il giardino. 

Indirizzo: 20 Inverleith Row 

Sito Web: https://www.rbge.org.uk   

 

12. Godere di un bel panorama da Calton Hill 

 

Per godere di un bel panorama di Edimburgo dall’alto è a Calton Hill che bisogna andare, una collina che grazie alla sua posizione abbastanza centrale regala una vista completa della città. Qui sorgono inoltre diversi monumenti come il Nelson Monument (visitabile a pagamento, regala una vista ancora più ampia sulla città) e il National Monument of Scotland il cui stile richiama quello del Partenone di Atene e che, rimasto incompiuto, voleva essere un tributo ai caduti delle Guerre Napoleniche. L’ora del tramonto è sicuramente la migliore per ammirare il bel panorama da Calton Hill, un’altra cosa da fare gratis a Edimburgo. E se vi viene fame prendete una fetta dell’ottima torta che vendono al chioschetto in cima, non ve ne pentirete! 

 

Edimburgo gratis
Calton Hill

13. Fare una camminata nel verde selvaggio della Scozia verso l’Arthur’s Seat 

Un tuffo nel famoso verde selvaggio della Scozia ma restando a Edimburgo? Tutto questo è possibile se si ha voglia di fare una camminata e raggiungere Arthur’s Seat, chiamata così forse in riferimento a qualche leggenda legata a Re Artù. Una volta arrivati all’Holyrood Park non vi resterà che percorrere uno dei sentieri più o meno impegnativi che portano fino a questa cima, il più semplice è quello che parte da Est ma ce ne sono altri più impegnativi che regalano scenari meravigliosi, come quello che parte dal parcheggio che si trova dietro l’Holyrood Palace. Sembrerà di catapultarvi nel cuore delle Highlands e invece siete ancora a Edimburgo. Una volta arrivati in cima sarete ricompensati da un panorama mozzafiato. 

 

14. Un tuffo a Portobello  

Raggiungibile col bus 26 dal centro città, Portobello è una buona idea per chi vuole fare una passeggiata con uno sfondo suggestivo, quello del Mare del Nord, bello d’estate e ancor più affascinante d’inverno.  

 

 

Insomma, avrete l’imbarazzo della scelta fra le cose da fare gratis a Edimburgo, siamo sicuri che riuscirete a fare un bellissimo viaggio risparmiando. 

 

Un momento però, e la quindicesima cosa qual è? 

 

Noi suggeriamo la visita a uno dei cimiteri storici della città, come quello di Calton (Old Calton Burial Ground), vicino a Calton Hill o il cimitero di Greyfriars nella Old Town. 

 

Che ne dite? Vi piace l’idea?